Che cos’è un NAS e perché comprarlo

L’importanza di avere un NAS in caso o ufficio, per proteggere i propri dati

Introduzione

Il NAS (Network Attached Storage) è un dispositivo costituito da CPU, RAM e HD, scheda di rete, proprio come un PC, e da un sistema operativo (di solito linux), che collegato alla rete Lan/WiFi di casa o ufficio consente agli utenti (anche dall’esterno) di immagazzinare e accedere a dati, foto e creare backup.

Quindi è chiaro come un semplice hard disk esterno non possa sostituire il NAS, proprio perché la sua unica funziona è quella di lettura e scrittura dati, senza un sistema operativo che gestisca il flusso di rete.

Il cloud è un’ottima soluzione per salvaguardare i dati più importanti, però lo spazio dai servizi offerti spesso non è sufficiente e per aggiungerne altro bisogna pagare al mese una quota.

Questioni di dimensioni

Il NAS offre la possibilità di archiviazione sicura e sopratutto la raggiungibilità dei dati da qualsia posizione.

La sua capienza è data dal tipo di NAS che andiamo ad acquistare, i più comuni sono formati da due alloggiamenti che possiamo utilizzare per l’installazione di massimo 2 hard disk.

Un esempio può essere il Synology DiskStation ds216.

I migliori hard disk che possiamo installare sono i Western Digital RED, ottimizzati per il loro basso consumo energetico e la durata nel tempo.

Vedi:

Western Digital WD RED HDD Interno 4000 GB

Western-Digital-WD-RED-150x150 Che cos'è un NAS e perché comprarloWD Red Pro 2TB NAS Hard Disk Drive

WD-Red-Pro-2TB-150x150 Che cos'è un NAS e perché comprarloSempre in vista della sicurezza, il NAS è compatibile con le soluzione di tipo RAID che possiamo configurare come meglio crediamo.

Piccola Parentesi sul RAID

RAID 0: consente di utilizzare 2 o più hard disk per sfruttarli come unico spazio, aumentando anche la velocità di lettura/scrittura. Se uno degli hard disk si dovesse rompere, causerebbe la perdita di tutti dati.

RAID 1: costituito da 2 hard disk in modo che i dati di uno vengano clonati sull’altro. Configurazione più sicura in quanto la rottura di un disco non implica l’inaccessibilità della copia dell’altro.

Cosa può fare un NAS

Collegato alla nostra rete Lan, meglio se la scheda di rete del NAS sia gibabit (alcuni ne hanno addirittura 2 di schede gigabit come il Qnap TS 251A) per una velocità di trasferimento maggiore, musica, film e documenti saranno accessibili a tutti i dispositivi collegati alla rete.

Alcuni vantaggi

  • Anche se fuori casa e officio, la maggior parte dei NAS, offre la possibilità di accedere via app dedicate. In questo caso sarà necessario aprire alcune porte sul router.
  • Creare backup del vostro PC, così in caso di malfunzionamenti, sarà possibile ripristinare l’ultima configurazione salvata.
  • Potrai utilizzarlo come server web, se crei siti con i cms come wordpress o prestashop.
  • Collegare la stampante al nas cosi da inviare stampe da tutti i tuoi dispositivi.
  • Sistema di sorveglianza collegando telecamere ip al NAS e controllando in diretta tutto quello che accade nel tuo spazio di casa o ufficio.
  • Può diventare un media server, trasmettendo sulla tua TV i video salvati o ascoltare musica sul tuo tablet.
  • Ogni produttore di NAS, mette a disposizione un app center che potrai utilizzare per installare tante app di vario genere (Netflix, Chrome, Facebook, Drupal, Gmail ecc..).
  • Possiamo impostare data e ora di accensione e spegnimento, risparmiando anche corrente elettrica.
  • I produttori Qnap e Synology hanno sviluppato dei sistemi molto interessanti sopratutto personalizzando il OS con un interfaccia semplice e intuitiva.

Vedi:

Qnap Turbo NAS TS-251A-2G

Qnap-Turbo-NAS-TS-251A-2G-320x200 Che cos'è un NAS e perché comprarlo

Synology DS115J NAS 1-Slot

Synology-DS115J-NAS-1-320x215 Che cos'è un NAS e perché comprarlo

IMPORTANTE!

Se decidi di affidarti ad un nas per immagazzinare tutti i tuoi dati è di fondamentale importanza acquistare un UPS (chiamati anche gruppi di continuità), che in caso di sbalzi o interruzioni di corrente, salvaguardi il sistema e sopratutto gli hard disk installati.

L’ups collegato al nas potrà essere gestito con varie opzioni, come ad esempio la possibilità d’impostare in caso di interruzione di corrente, lo spegnimento in via precauzionale.

Considera che il consumo in watt di un nas non supera i 30-50w.

Ma se non puoi fare questa spesa, non essere frettoloso, aspetta e quando potrai comprare NAS + UPS sarà la cosa migliore.

Vedi:

APC Back-UPS BX Gruppo di continuità 500VA

APC-Back-UPS-BX-150x150 Che cos'è un NAS e perché comprarlo

APC Back-UPS BX Gruppo di continuità UPS 700VA

APC-Back-UPS-BX-Gruppo-di-continuità-UPS-700VA-150x150 Che cos'è un NAS e perché comprarlo

APC Back-UPS BX Gruppo di continuità UPS 950VA

APC-Back-UPS-BX-Gruppo-di-continuità-UPS-950VA-150x150 Che cos'è un NAS e perché comprarlo

Consigliato a:

Come abbiamo visto Il NAS è un sistema, non solo di archiviazione dati, complesso con molteplici possibili utilizzi.

Pensiamo come sia importante per un un fotografo il salvataggio dei suoi scatti in uno spazio sicuro sempre raggiungibile..

Oppure ad un professionista che vuole video sorvegliare il suo ufficio e immagazzinare i suoi tanti documenti..

Il nas fornisce la possibilità di controllo dell’accesso degli utenti e dei gruppi di utenti alle cartelle.

accesso-nas-utenti-con-credenziali Che cos'è un NAS e perché comprarlo

Quindi in un gruppo di lavoro o in famiglia, ognuno avrà le proprie credenziali per accedere allo spazio definito.

Conclusioni

  • Backup dati
  • Potente strumento multimediale
  • Sistema integrato di video sorveglianza
  • Meglio se collegato ad UPS
  • Per casa e ufficio

Leggi anche