Guida: Come Rimuovere Graffi su Parabrezza Auto, Facile e Veloce

Guida: Come Rimuovere Graffi su Parabrezza Auto, Facile e Veloce

25 Febbraio 2021 0 Di HW-Blog

Hai il parabrezza graffiato dai tergicristalli? Segui la guida su come procedere alla rimozione dei graffi!

Se il tuo parabrezza è graffiato a causa del movimento dei tergicristalli, oppure involontariamente hai graffiato il parabrezza dell’auto durante un viaggio la soluzione potrebbe essere più semplice di quanto pensi. Purtroppo i graffi sul parabrezza dell’auto sono molto fastidiosi sia per la visibilità che per una questione di estetica.

Le vere e proprie lesioni causate da pietroline o oggetti vari non sono recuperabili con il metodo che abbiamo utilizzato per rimuovere i graffi. Nei casi peggiori sarà necessario sostituire il parabrezza dell’auto da un carrozziere esperto.

Con questa guida è possibile, ovviamente dipende sempre dai casi, rimuovere anche graffi di una certa entità ma bisognerà avere tanta pazienza, attrezzi giusti, una buona manualità e seguire questa guida..

La guida è utile anche se semplicemente vuoi lucidare come nuovo il tuo parabrezza ed è utile farlo almeno una volta all’anno.

Gli attrezzi giusti

Per questa guida e rimuovere i graffi sul vetro dell’auto ti serviranno si seguenti materiali:

  1. Lucidatrice elettrica rotorbiltale, noi abbiamo utilizzato l’ottima Lucidatrice Ginour. Per graffi più profondi ed evidenti consigliamo la Lucidatrice ad aria compressa con giri fino a 14000
  2. L’Ossido di Cerio, soluzione in polvere da mescolare con acqua
  3. Per terminare il polish per vetri, da applicare come ultimo step

Step da seguire

Come primo passo sarà necessario coprire i lati del parabrezza con carta gommata e con un tele coprire anche il cofano motore dell’auto per evitare che si sporchi con i residui dell’ossido di cerio.

Guida-Come-Rimuovere-Graffi-su-Parabrezza-Auto-4 Guida: Come Rimuovere Graffi su Parabrezza Auto, Facile e Veloce

Parabrezza Graffiato

Possiamo adesso prendere una buona quantità di polvere di cerio ed in un recipiente mescolare con acqua tiepida. Per una soluzione più abrasiva dovremmo ottenere una composizione più densa.

Prendiamo il tampone giallo piatto, in dotazione con la lucidatrice Ginour, e con un pennello dosiamo la nostra composizione di ossido ed acqua.

Per non schizzare tutta la composizione è utile con il tampone stendere sul parabrezza l’ossido prima di attivare la lucidatrice, a velocità bassa iniziare con il processo di lucidatura con una certa pressione sul graffio da rimuovere.

Aumentare la velocità dopo qualche minuto finché la composizione stia quasi per asciugarsi e ripetere dosando altro ossido sulla parte da trattare, anche per più volte.

Come specificato prima per un risultato miglior la lucidatrice pneumatica sarà sicuramente più efficace ma dovrai collegarla ad un compressore da 100 litri.

Dopo aver finito e raggiunto il risultato desiderato dovrai pulire tutto con un classico spray lava vetri e dopo che si sia asciugato il vetro, sarà necessario per un passaggio di lucidatura con il polish.

Risultato finale

Sotto riportate le foto dello stato iniziale a sinistra e a destra quello finale dopo le operazioni eseguite. Abbiamo esposto l’auto sotto la luce del solo per una verifica migliore:

Attrezzi Utilizzati nelle Guida

7,50€
7,90
disponibile
18 nuovo da 5,35€
al 11 Aprile 2021 8:48
blank Guida: Come Rimuovere Graffi su Parabrezza Auto, Facile e Veloce Amazon.it
23,90€
disponibile
13 nuovo da 18,49€
al 11 Aprile 2021 8:48
blank Guida: Come Rimuovere Graffi su Parabrezza Auto, Facile e Veloce Amazon.it
Spedizione gratuita

Leggi anche