I migliori Prodotti Detailing per Lavare l’Auto senza graffiare

I migliori Prodotti Detailing per Lavare l’Auto senza graffiare

11 Agosto 2021 0 Di HW-Blog

Guida all’acquisto per lavare l’auto senza graffiarla: migliori prodotti Detailing

Un kit di Detailing per auto non è più un lusso, quindi molti proprietari di auto amano lavare con cura le proprie auto senza graffiarle. Essendo più una necessità che un hobby, puoi risparmiare molto con il buon kit per auto di detailing piuttosto che acquistare ogni articolo separatamente. Prima di considerare l’acquisto di un kit di detailing auto, dovresti prima sapere cosa è incluso nel kit. Un eccellente kit di detailing dovrebbe includere un prodotto per la pulizia di ogni parte del veicolo per ottenere lo scintillio e la lucentezza da showroom.

Guida all’acquisto del kit di detailing per auto

Non è divertente guidare in una macchina sporca. Quindi, prima di decidere che è necessario acquistare il miglior kit di detailing per auto offerte da Amazon, è necessario sapere come far funzionare ogni articolo per rendere più facile il lavoro di detailing dell’auto. Il miglior kit includerà un prodotto per la pulizia per ogni parte della tua auto o camion.

Shampoo/detergente

È l’elemento più importante del kit perché rappresenta una base per ogni altro prodotto. Altri prodotti saranno più efficaci quando rimuovi sporcizia dalla strada, sporco, insetti, catrame, escrementi di uccelli e altri contaminanti ambientali.

Un buon shampoo per auto dovrebbe lubrificare tutte le superfici verniciate per sollevare in modo sicuro lo sporco e ridurre la possibilità di indurre danni al rivestimento trasparente. Dovrebbe essere delicato su tutte le superfici: vernice, vetro, gomma e plastica. La tua auto deve essere perfettamente pulita prima di applicare qualsiasi altro prodotto.

Ultimo aggiornamento il 17 Settembre 2021 5:09

Decontaminante

​Spesso lasciando l’auto in sosta per strada potremmo imbatterci nelle classiche contaminazioni da smog, resina e macchie di catrame. Una buona decontaminazione con prodotti specifici, permette di rimuovere, senza danneggiare la carrozzeria, tutte quelle contaminazioni che con il lavaggio manuale non siamo riusciti ad eliminare.

Cera

Le cere donano una lucentezza brillante all’esterno della tua auto. Inoltre, forniscono un sottile strato di protezione dai raggi UV e dallo sporco sulla carrozzeria del tuo veicolo. Possono essere costituiti da sostanze naturali come cera carnauba, cera d’api e oli naturali. Le cere sintetiche sono create artificialmente da polimeri complessi. Per stendere la cera, avrai bisogno di un applicatore in schiuma, che di solito è incluso nel kit.

Sigillante

Funziona in modo simile alla cera: protegge la vernice da sporco e macchie. Dura molto più a lungo delle cere e offre una protezione maggiore. Tuttavia, i sigillanti non forniscono la stessa finitura lucida.

16,39€
disponibile
as of 17 Settembre 2021 5:09
Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 17 Settembre 2021 5:09

Pulitore per ruote

Sappiamo tutti che le ruote sono la parte più sporca dell’auto, quindi un buon kit di detailing per auto e camion dovrebbe includere detergenti per ruote. Eliminano lo sporco e le macchie ostinate come olio e polline. Di solito sono disponibili come schiume o spray che si diffondono facilmente intorno ai pneumatici.

Clay Bar

Come composto sintetico ingegnerizzato, una clay bar viene utilizzata per rimuovere l’accumulo di particelle dalla superficie della tua auto che un lavaggio completo dell’auto non potrebbe mai ottenere. Ti permetterà di pulire la tua carrozzeria davvero in profondità e di lasciarla immacolata. L’utilizzo di una clay bar richiede una tecnica particolare, quindi molti kit vengono forniti con istruzioni detailingate sull’uso, soprattutto in combinazione con altri prodotti.

Accessori per lavaggio e asciugatura

Questi accessori sono spazzole morbide, guanti, asciugamani per l’asciugatura, spugne, cuscinetti per applicatori di cera e panni in microfibra antigraffio. I guanti per autolavaggio sono generalmente realizzati con lana di agnello, un materiale morbido che non graffierà o danneggerà la superficie della tua auto. Sono inoltre realizzati in microfibra e materiale sintetico, che si sono dimostrati più resistenti della lana d’agnello.

Spazzole e spugne vengono utilizzate per la pulizia degli interni, nonché per la pulizia di ruote, paraurti e parafanghi. Tuttavia, variano considerevolmente in termini di qualità e la maggior parte dei kit viene fornita con più coaguli di microfibra poiché richiedono una sostituzione più frequente.

Prodotti per la pulizia degli interni

A seconda del kit, i detergenti per interni possono includere la rimozione degli odori, protezioni per pelle, cruscotto e vinile, detergenti per tappezzeria e salviette diverse progettate per raggiungere tutte le fessure all’interno delle auto. Rimuovono lo sporco ma lasciano anche le superfici con una finitura lucida.

Prelavaggio Foam – Schiuma a Neve

Utilizzare un lancia schiuma in concomitanza con il metodo dei due secchi può ulteriormente ridurre le imperfezioni alla vernice e anche aggiungere un po’ di divertimento al processo di lavaggio. Il maggior beneficio è che puoi ricoprire il veicolo di schiuma senza dover toccare la vernice. Questo permette ai tensioattivi contenuti nel detergente di staccare le impurità dalla superficie del veicolo, accelerando il processo di lavaggio.

Come lavare l’auto passo dopo passo?

È ampiamente raccomandato che inizi dall’esterno e ti sposti verso l’interno, ma ovunque decidi di iniziare dipende da te. Ciò che è importante ricordare, iniziare con la pulizia prima dei pannelli e dei componenti della superficie più grande, passare alle superfici più piccole e infine finire con le fessure e gli angoli più piccoli.

Passaggio 1: lavaggio

La prima cosa da fare è senza dubbio lavare a fondo l’esterno dell’auto con lo shampoo per auto e la spugna o il guanto. Ripeti finché tutto lo sporco non è sparito, quindi risciacqua delicatamente lo shampoo. Quindi asciuga l’auto con il panno in microfibra.

Passaggio 2: utilizzare i singoli detergenti

Successivamente, utilizza tutti i singoli detergenti che hai nel tuo kit: detergenti per vetri per l’esterno, ma assicurati di lasciare un po’ di prodotto anche per la sezione interna, quindi pulisci pneumatici e cerchioni con il prodotto appropriato.

Passaggio 3: lucidatura

Se non disponi di un tampone, puoi utilizzare uno straccio in microfibra per applicare lucido per auto, cera, sigillante e qualsiasi altro composto abrasivo che hai nel kit. Ancora una volta, è fondamentale applicare una pressione delicata e uniforme sulla superficie dell’auto. Fai attenzione a non librarti su un punto troppo a lungo perché potresti danneggiare la vernice. Inoltre, ricorda di applicare la cera prima dello smalto.

Passaggio 4: interni

Usando la parte del kit per la pulizia degli interni dell’auto, detailinga l’interno della tua auto. Per prima cosa, pulisci la tua tappezzeria con il prodotto appropriato nel kit. Inizia con le aree grandi e finisci con quelle piccole. Quindi, usa le spazzole per pulire le prese d’aria, i piccoli angoli e le fessure del cruscotto, della console centrale, dei telai delle porte e di qualsiasi altro punto in cui vedi che lo sporco può accumularsi. Infine, finisci con il detergente per vetri.

Leggi anche