Le migliori 2 e-Bike Cinesi del 2021: Samebike LO26 e ENGWE EP-2

Le migliori 2 e-Bike Cinesi del 2021: Samebike LO26 e ENGWE EP-2

15 Febbraio 2021 0 Di HW-Blog

Samebike LO26 e ENGWE EP-2:  Le migliori 2 e-Bike cinesi del 2021

Le bici elettriche cinesi, chiamate anche e-bike cinesi, tra il 2020 e il 2021 hanno riscosso un notevole successo tra vendite e recensioni positive di utenti che credono nella manifattura di brand asiatici. Le bici elettriche cinesi hanno un rapporto qualità-prezzo molto invitante con caratteristiche tecniche di tutto riguardo.

Ma quali sono le migliori bici elettriche cinesi del 2021?

Tra bici elettriche da città, mountain bike e fat bike la scelta è davvero ampia, ma ci sono 2 modelli di e-bike che in questi mesi si sono contraddistinte: la Samebike LO26 e ENGWE EP-2.

Queste 2 bici elettriche cinesi con le caratteristiche tecniche di cui dispongono hanno favorito le vendite, grazie al motore potente di 500W e batteria da 48V per un’autonomia di circa 60-70 km.

Vediamo nel dettaglio le caratteristiche delle e-bike cinesi più amate nel 2021.

Samebike LO26

La bicicletta elettrica Samebike LO26 è dotata di ruote con pneumatico gonfiabile per diversi terreni, in formato 26 pollici.

Si tratta di una bici elettrica pieghevole che occupare un ingombro di 103 x 37 x 104 cm e facilitarne, per quanto possibile, il suo trasporto. Il suo peso è di 30 kg.

Con una ricarica completa in 4 ore, la batteria Li-on da 10,4 Ah garantisce fino a 40 km di autonomia in modalità esclusivamente elettrica e 70 km in modalità ciclomotore, che risulta quindi relativamente comoda per i viaggi fuori città.

Con un motore da 350 W o 500 W, questa bici elettrica può raggiungere una velocità massima di 30 km/h. L’impianto frenante si basa su freni a disco e dispone di illuminazione anteriore a LED. Con il suo telaio in lega di alluminio, può supportare un carico utile fino a 150 kg.

ENGWE EP-2

Rispetto al motore normale, il motore brushless ad alta velocità da 500 W di ENGWE EP-2 offre una coppia più elevata, una minore resistenza magnetica, un’accelerazione più rapida, leggerezza, guida più facile con vento contrario e in salita.

Liberi di cambiare i livelli di potenza sul display, monitorare in tempo reale il ciclismo e raccogliere dati: velocità, distanza percorsa, livelli della batteria, ecc.

La Fat Bike ENGWE EP-2 offre 5 modalità di alimentazione, che possono essere semplicemente configurate con i pulsanti sul monitor da ciclismo. Ogni modalità con un diverso rapporto assistente-potenza e pura potenza elettrica, libera di cambiare secondo la volontà del pilota.

La fat bike ENGWE EP-2 ha un modulo di monitoraggio dei dati di ciclismo integrato, può visualizzare la velocità reale, la distanza percorsa, il livello di potenza, ecc.

Un’autonomia di guida di 60 km in modalità assistita. L’e-bike EP-2 utilizza una batteria agli ioni di litio 18650 ad alta capacità di archiviazione, raggiunge circa 60 km di autonomia.

Il tubo orizzontale e il telaio pieghevoli lo rendono portatile e comodo da riporre in auto.

  • Motore ad alta velocità da 500 W 48 V.
  • Batteria agli ioni di litio rimovibile da 104000 mAh
  • Cycle Moniter Shimano a 6 velocità
  • Top-tube pieghevole e telaio in lega di alluminio
  • Ruota integrata in lega di alluminio

Leggi anche