Offerta Beelink Gemini-M a 144€, il Mini PC Veloce ed Economico

  • 8.5/10
    Prestazioni - 8.5/10
  • 8.6/10
    Design - 8.6/10
  • 8.8/10
    Connettività - 8.8/10
  • 8.6/10
    Qualità-Prezzo - 8.6/10
  • 8.7/10
    Display - 8.7/10
8.6/10

Descrizione

Beelink Gemini-M 4GB di RAM + 64GB SSD

Intel Gemini Lake J4125, Intel UHD Grafica 600, Espandibile 2,5-pollici 2 TB SSD, 2,4 GHz + 5,8 GHz Dual-Band WiFi, 1000 Mbps, 2 x HDMI, 4 x USB 3.0, BT4.0, Supporto 4K

Miglior MIni PC economico con Buone prestazioni a 144€: Beelink Gemini-M: 4GB di RAM + 64GB SSD

In offerta il Mini Pc più economico con buone prestazione per Office, Navigazione Online e Streaming a soli 144€: Beelink Gemini M, Intel Gemini Lake J4125, Intel UHD Grafica 600, Espandibile M2 2242 SSD, 2,4 GHz + 5,8 GHz Dual-Band WiFi, 1000 Mbps, 2 x HDMI, 4 x USB 3.0, BT4.0, Supporto 4K.

Il Celeron J4125 del Beelink Gemini M è un aggiornamento dei chip desktop, che funziona con un PDT da 10 watt, offre un livello piuttosto buono di prestazioni complessive per l’ufficio di base, il web e l’uso non professionale.

Offerta-Beelink-Gemini-M-2 Offerta Beelink Gemini-M a 144€, il Mini PC Veloce ed Economico

Il Beelink Gemini M si posiziona quindi nella stirpe delle minimacchine desktop in grado di fare quasi tutto tranne i giochi 3D, la macchina non è armata per questo. Ha un circuito grafico Intel UHD 600 che va da 250 a 700 MHz e in grado di decomprimere video in UltraHD H.265 senza batter ciglio. È anche capace di un po ‘di 3D ma ovviamente niente di recente. È significativamente più veloce di un Celeron N4100 in termini di calcolo che ti consentirà di eseguire attività più velocemente ma non aprirà più porte in termini di utilizzo.


Cerchi le migliori Offerte 2020? Nuove offerte. Ogni giorno. Scopri le Offerte del giorno, Offerte lampo e Offerte in vetrina.


 

Offerta-Beelink-Gemini-M-1 Offerta Beelink Gemini-M a 144€, il Mini PC Veloce ed Economico

Per il resto si tratta di un quad core e altrettanti thread in esecuzione da 2 a 2,7 GHz con 4 MB di memoria cache. Il chip va da 6 a 10 watt rispetto al precedente Celeron Gemini Lake, il produttore ha aggiunto una piccola ventola sul dissipatore di base in alluminio. L’idea è di attivarlo solo quando serve, se la temperatura diventa troppo alta, in modo da non avere sempre in funzione il rumore di una ventola.

Le connessioni, come il caso, sono classiche. Troviamo uno chassis ultrasottile con grandi possibilità che apre la strada a utilizzi molto completi. Non meno di 4 porte USB 3.0 sono sparse per lo chassis, è presente un lettore di schede SDXC, due uscite HDMI 1.4 per pilotare due display in parallelo in UltraHD, una porta jack audio da 3,5 mm combinata cuffia e microfono e una porta Gigabit Ethernet.

Il Beelink Gemini M include anche Wifi5 e Bluetooth 4.0 pilotato da un circuito Intel 3165, quindi sarà molto facile aggiungere questo dispositivo dietro uno schermo grazie al supporto VESA fornito. La sua sottigliezza di 1,77 cm, il suo peso di 340 grammi e le sue dimensioni ridotte (11,9 cm di lato) ne consentono una facile integrazione.

Offerta Attive

Leggi anche

Lascia un commento