Recensione Xiaomi Poco X3, nuovo Smartphone 2020 fascia Media

Xiaomi Poco X3

8.7

Display

8.8/10

Prestazioni

8.8/10

Design

8.6/10

Qualità

8.6/10

Pro

  • Durata Batteria
  • Frame Rate
  • Fotocamera
  • Prezzo

Contro

  • Peso
  • Spessore

Nuovo Smartphone 2020 fascia Media a 230€: Recensione Xiaomi Poco X3

La divisione Poco di Xiaomi ha introdotto nel 2020 la terza generazione di smartphone nella sua linea di fascia media a circa 230€: Xiaomi Poco X3, smartphone completo per l’utilizzo quotidiano.

In questa recensione completa Xiaomi Poco X3, puoi scoprire le caratteristiche principali, quali novità ha ricevuto la terza generazione rispetto al suo predecessore. Inoltre, alla fine, scoprirai se vale la pena acquistare un nuovo smartphone Poco, oppure è meglio cercare un’altra alternativa.

Da un punto di vista tecnico, lo smartphone ha un aspetto moderno e alla moda, un ampio schermo IPS da 6,67 pollici con una frequenza di aggiornamento di 120 Hz, un doppio altoparlante con suono stereo e una grande batteria da 5160 mAh con supporto per 33 W veloce di ricarica.

Ovviamente le prestazioni non sono per niente male grazie alla presenza del nuovo processore Snapdragon 732G e alla fotocamera principale da 64 megapixel.

Poco X3: Specifiche

  • include una quad-camera con sensore principale da 64MP, in grado di scattare foto in ultra-grandangolo in modalità landscape, ritratto e macro.
  • monta l’ultimo processore Qualcomm Snapdragon 732G, e una CPU octa-core.
  • offre un display da 6.67” con frequenza di aggiornamento a 120Hz, per un’esperienza caratterizzata da una fluidità senza precedent.
  • monta una capace batteria da 5160mAh, permettendo un utilizzo prolungato senza necessità di frequenti ricariche.
  • si ricarica con una presa USB-C, e supporta la ricarica rapida fino a 33W. Nella scatola è incluso un caricabatterie da 33W.
  • è equipaggiato con una fotocamera frontale da 20MP direttamente nel display.
  • presenta un sensore di sblocco con impronta digitale laterale, permettendo uno sblocco rapido e naturale.
  • include un jack per cuffie da 3.5mm, permettendo l’utilizzo di speaker e cuffie cablati.
    è equipaggiato con un chip NFC, permettendo pagamenti contactless con Google Pay.

Nella Confezione

All’interno della scatola troverai una busta contenente un ago per un vassoio SIM, documentazione e una custodia trasparente in silicone. Sotto la busta c’è uno smartphone in una pellicola di trasporto e caratteristiche tecniche di base. Incluso anche un adattatore di alimentazione e un cavo di tipo C.

Design

Nonostante il pannello posteriore del Xiaomi Poco X3 sia in policarbonato, assomiglia molto al vetro. D’altra parte il vetro è un materiale più fragile, quindi la plastica è ancora più affidabile.

Recensione-Xiaomi-Poco-X3-12 Recensione Xiaomi Poco X3, nuovo Smartphone 2020 fascia Media

Il telaio stesso non è di plastica, ma di una lega di alluminio. Ciò conferisce al dispositivo una buona resistenza alla torsione ed è un piccolo vantaggio per la costruzione e il montaggio.

Lo smartphone si adatta bene alla mano, ma l’utilizzo del dispositivo con una mano sarà problematico.

Le dimensioni dell’X3 non sono le più piccole: sono 165,3 x 76,8 x 9,4 mm e lo smartphone pesa 215 grammi.

Lo spessore di 9,4 mm non è l’indicatore peggiore, come per la grande capacità della batteria da 5160 mAh. Ma se guardi il pannello posteriore, puoi vedere che il modulo della fotocamera principale sporge di 2 mm, quindi lo spessore tenendo conto della fotocamera è di circa 11 mm.

Se si utilizza una custodia protettiva, il modulo della fotocamera principale praticamente non sporgerà, il che avrà un effetto positivo durante il funzionamento sia della fotocamera stessa che dello smartphone. Inoltre, la custodia protettiva protegge anche le estremità laterali e cattura la parte anteriore delle cornici dello schermo.

Da notare il bellissimo motivo sul pannello posteriore con il nome dell’azienda Poco. Sopra c’è un modulo con quattro fotocamere e un flash LED. A prima vista, sembra che lo smartphone abbia ricevuto cinque fotocamere, ma non è così.

Recensione-Xiaomi-Poco-X3-8 Recensione Xiaomi Poco X3, nuovo Smartphone 2020 fascia Media

Il pannello frontale ha un ampio schermo IPS da 6,67 pollici con Full HD + o 1080 x 2400 pixel. Il rapporto è di 20: 9 e la densità dei pixel era 395 PPI. Il vetro stesso è protetto da Corning Gorilla Glass 5 da graffi o altri fastidi.

Un’altra caratteristica dello schermo è la presenza del supporto HDR 10 e l’aggiornamento dello schermo a 120Hz. Durante il test dello schermo, il frame rate è alto e i giocatori apprezzeranno sicuramente l’elevato frame.

La qualità dello schermo, nonostante la matrice IPS, è eccellente. Il nero ha una tonalità ricca, mentre il bianco è ben visualizzato con tempo luminoso e soleggiato.

Recensione-Xiaomi-Poco-X3-13 Recensione Xiaomi Poco X3, nuovo Smartphone 2020 fascia Media

Per quanto riguarda le cornici attorno allo schermo, non sono le più piccole. Ma dato il suo prezzo, non dovresti aspettarti di più. Il telaio superiore ha un auricolare e un indicatore LED. Questo indicatore ti avviserà di un nuovo messaggio o di una chiamata persa e si accenderà anche durante la ricarica.

Recensione-Xiaomi-Poco-X3-14 Recensione Xiaomi Poco X3, nuovo Smartphone 2020 fascia Media

In termini di gestione, qui tutto è standard, come la maggior parte dei concorrenti. Sul lato destro dello smartphone, c’è un bilanciere del volume e un pulsante di accensione con uno scanner di impronte digitali integrato. Lo scanner funziona in modo molto rapido e preciso. Ha anche una posizione abbastanza comoda e il pollice poggia su di lui molto comodamente.

Sul lato opposto, c’è uno slot ibrido per 2 schede nano-SIM o 1 scheda SIM e una scheda di memoria microSD.

Recensione-Xiaomi-Poco-X3-2 Recensione Xiaomi Poco X3, nuovo Smartphone 2020 fascia Media

L’estremità inferiore ha un altoparlante principale, una porta di tipo C, un foro per il microfono e persino un jack audio da 3,5 mm per le cuffie. La qualità del suono ha un suono ricco con bassi buoni.

Recensione-Xiaomi-Poco-X3-1 Recensione Xiaomi Poco X3, nuovo Smartphone 2020 fascia Media

L’estremità superiore del dispositivo ha un microfono aggiuntivo e un sensore a infrarossi per il controllo degli elettrodomestici.

Un altro vantaggio è la protezione dall’acqua secondo lo standard IP53.

Recensione-Xiaomi-Poco-X3-3 Recensione Xiaomi Poco X3, nuovo Smartphone 2020 fascia Media

Prestazioni e software

Il nuovo Xiaomi Poco X3 è equipaggiato con il nuovo processore Snapdragon 732G. È costruito con una tecnologia a 8 nanometri e dispone di 8 core. Dove due core sono Kryo 470 Gold con una frequenza di 2,3 GHz e gli altri sei sono Kryo 470 Silver con una frequenza operativa massima di 1,8 GHz.

Recensione-Xiaomi-Poco-X3-4 Recensione Xiaomi Poco X3, nuovo Smartphone 2020 fascia Media

Il nuovo processore ha radici di gioco, sia per i dispositivi di classe media. In termini di capacità di gioco, l’X3 non ha praticamente problemi. Allo stesso tempo, l’acceleratore grafico Adreno 618 è circa il 15% più produttivo del suo predecessore. Allo stesso tempo, con una frequenza di aggiornamento di 120 Hz, lo smartphone ha ricevuto una buona risposta nei giochi da 60 a 80 fps.

Android 10 con interfaccia utente MIUI 12 è il nuovo sistema operativo Poco X3.

L’interfaccia utente è completamente simile alle sue controparti come gli smartphone Redmi o altri smartphone di punta di Xiaomi. Nel caso dell’X3 ogni applicazione si apre rapidamente.

Poco X3 ha ricevuto una doppia rete Wi-Fi 802.11 a / b / g / n / ac con supporto Bluetooth 5.1 e un modulo GPS veloce. Un altro vantaggio è la presenza di un modulo NFC per il pagamento contactless dei tuoi pagamenti.

Fotocamera

Per quanto riguarda uno smartphone di fascia media, il Poco X3 ha una discreta fotocamera principale da 64 megapixel con apertura f / 1.9. Mostra buoni risultati sia di giorno che al buio.

Recensione-Xiaomi-Poco-X3-5 Recensione Xiaomi Poco X3, nuovo Smartphone 2020 fascia Media

Il secondo modulo fotocamera principale ha una risoluzione di 13 megapixel ed è progettato per istantanee ultra-larghe. Allo stesso tempo, la qualità delle foto non è peggiore di quella degli smartphone di punta. I bordi delle foto sono un po’ sfocati, ma questo non è molto critico per il suo prezzo.

Recensione-Xiaomi-Poco-X3-6 Recensione Xiaomi Poco X3, nuovo Smartphone 2020 fascia Media

Il terzo e il quarto modulo hanno una risoluzione di 2 megapixel, il primo di questi moduli è per gli scatti bokeh e l’altro per le foto macro. In generale, entrambi i moduli funzionano bene.

La fotocamera frontale ha una risoluzione di 20 megapixel e un’apertura f / 2.2. La qualità delle foto sulla fotocamera selfie è molto buona, anche in condizioni di scarsa illuminazione.

Recensione-Xiaomi-Poco-X3-7 Recensione Xiaomi Poco X3, nuovo Smartphone 2020 fascia Media

Batteria

All’interno del case, il Poco X3 utilizza una grande batteria da 5160 mAh. La durata della batteria con una singola carica era di circa 2 giorni con un uso intenso.

Lo smartphone si ricarica dall’8 al 100% in poco più di un’ora. Questo è un ottimo risultato, la ricarica rapida è presente grazie all’alimentatore da 33W.

Conclusione

Il Xiaomi Poco X3 è uno smartphone completamente perfetto senza difetti. Certo manco lo schermo AMOLED, il corpo in vetro e una migliore resistenza all’acqua, ma il prezzo è davvero competitivo.

Lo smartphone X3 è uno dei migliori smartphone 2020 per qualità-prezzo

Offerte Attive

Leggi anche

Lascia un commento