Seagate Backup Plus 4TB vs WD Black D10: HD per Backup

Seagate Backup Plus 4TB vs WD Black D10: HD per Backup

16 Agosto 2021 0 Di HW-Blog

Hard Disk per Backup: Seagate Backup Plus 4TB vs WD Black D10

In passato lo spazio di archiviazione era davvero molto costoso ma ora, nel 2021, non è mai stato più economico. Per aiutarti a fare scelte intelligenti e trovare i migliori dischi rigidi esterni, confrontiamo due opzioni intelligenti: Seagate Backup Plus 4TB e WD Black D10.

Sia Seagate che WD (nata Western Digital) sono noti per la creazione di uno storage affidabile e di alta qualità che funziona con tutte le principali piattaforme senza intoppi. Con uno di questi, puoi archiviare contenuti praticamente infiniti, eseguire il backup del tuo computer e molto altro ancora.

Dovremmo notare, a scanso di equivoci, che questi dischi rigidi sono esclusivi per l’esterno del tuo computer, funzionano collegandosi agli slot USB. In quanto tali, sono perfetti sia che tu abbia un piccolo laptop o un desktop enorme e potente.

Seagate Backup Plus 4TB vs WD Black D10: caratteristiche

Per cominciare, entrambi offrono molto spazio di archiviazione. Backup Plus di Seagate viene fornito con 4 TB (con opzioni da 1 TB a 5 TB) mentre WD viene fornito con 8 TB (con opzioni da 1 TB a 12 TB), molto spazio per qualsiasi cosa tu stia facendo.

Per contenere tutto lo spazio di archiviazione, Seagate e WD hanno utilizzato dischi rotanti, al contrario degli SSD, dotati di due caratteristiche principali: un leggero ronzio durante l’uso, dal disco che gira fisicamente, e tempi di caricamento più lenti rispetto a un SSD.

Cos’è un SSD? I termini tecnici

Backup Plus di Seagate gira a 5.400 giri/min, che si trova all’estremità lenta dello spettro, mentre WD gira a 7.200 giri/min. Nessuno di questi è catastroficamente lento, ma se hai bisogno di velocità di trasferimento dati fulminee (se, ad esempio, stai modificando video), allora scegliere un disco rigido esterno basato su SSD è una scommessa migliore.

Entrambi i modelli utilizzano USB 3 per la massima velocità di connessione possibile e includono la piena compatibilità con Windows e Mac.

Seagate Backup Plus 4TB vs WD Black D10: design e utilizzo

Le maggiori differenze derivano dai design fisici scelti da Seagate e WD. Da parte sua, il disco rigido di WD è un’unità molto più da scrivania, anche dotata di un supporto, che molto probabilmente pesa troppo da portare in giro tutto il giorno.

Seagate è andata dall’altra parte, creando un disco rigido esterno incredibilmente portatile che puoi facilmente infilare nella borsa quando hai finito.

Le porte offerte riflettono queste priorità: Seagate ha una singola porta, che si collega a USB 3 e alimenta il dispositivo, mentre WD include una porta dati, una porta per cavo di alimentazione e due porte USB.

Ciò significa essenzialmente che il WD può gestire molto di più contemporaneamente, soprattutto dato che è alimentato, mentre il Seagate è il più portatile dei due.

In termini di utilizzo effettivo, non abbiamo avuto problemi con nessuno dei due. Quello di Seagate è leggermente più lento, il che è prevedibile dati i dischi che girano più lentamente, ma lo compensa essendo incredibilmente portatile, mentre WD è una bestia ma non è così portatile.

Seagate Backup Plus 4TB vs WD Black D10: verdetto

Scegliere tra Seagate Backup Plus e WD Black D10 è in realtà piuttosto semplice: entrambi offrono un sacco di spazio di archiviazione, design accattivanti e ampia compatibilità.

Seagate è la scelta per coloro che sono in movimento, soprattutto se non hai bisogno delle velocità di connessione più elevate, mentre WD è una scelta eccellente per chiunque si basi su una scrivania e desideri velocità più elevate e più potenza.

Leggi anche